07 December 2017

Nuova gamma OPX di OM Still: nove commissionatori e un nuovo trattore elettrico, versatili ed ergonomici

OM STILL ha di recente lanciato la nuova gamma OPX, composta da nove commissionatori e un nuovo trattore elettrico. La nuova gamma sostituisce le serie esistenti, integrandole con nuovi modelli.

I nuovi OPX, versatili ed efficienti, possono adattarsi a ogni tipo di impiego, ma sono particolarmente adatti a magazzini centrali di distribuzione, industria automobilistica, alimentare e Third Party Logistics, ambiti in cui vengono coperte lunghe distanze ed è richiesta alta capacità di picking.

Numerose opzioni di personalizzazione consentono di adeguare i mezzi alle esigenze del settore in cui l'Azienda cliente opera: ad esempio, laddove sia frequente il picking, al primo livello è disponibile una cabina del conducente sollevabile idraulicamente fino ad un’altezza di 120 cm, per raggiungere senza sforzi un'altezza di presa di 280 cm.

Durante il processo di sviluppo della nuova linea OPX, OM STILL ha posto particolare attenzione all’ergonomia dei nuovi mezzi.

Il posto di guida degli OPX può così essere regolato secondo le esigenze di chi guida, l’accessibilità è stata migliorata per agevolare gli operatori che durante il turno di lavoro devono salire e scendere dal veicolo di frequente eil nuovo volante STILL EASY Drive è ergonomico e regolabile.

OM STILL ha dotato gli OPX di soluzioni uniche sul mercato quali la cabina ammortizzata in modo pneumatico, che riduce significativamente le vibrazioni la funzione Curve Speed Control, in grado di ridurre automaticamente la velocità in curva, a seconda dell’angolo di sterzata.

Per i modelli ad alta velocità è invece stato utilizzato un innovativo telaio a 5 ruote, per garantire adeguata trazione della ruota motrice in ogni circostanza.

Prima del lancio sul mercato, i nuovi OPX sono stati testati per quattro mesi presso Eurospin, la maggior catena di discount in Italia. Subito gli OPX hanno evidenziato performance eccezionali in fatto di velocità, bilanciamento in curva, stabilità e affidabilità. Grazie al livello di comfort offerto dai mezzi, i collaboratori di EuroSpin hanno potuto ridurre gli sforzi e parallelamente incrementare la produttività.